tulle e confetti cornice

 

Non c’è momento più creativo e stimolante per una sposa, che quello di immaginare gli allestimenti del proprio matrimonio.
Spesso però, sono tante le idee che piacciono e si rischia di creare un pot-pourri di cose che, seppur belle viste come singolo elemento, sono inadatte ad essere accostate ad altre.
E’ fondamentale ricordare che un matrimonio sarà indimenticabile quando ogni allestimento, ogni scenografia, farà parte di un progetto studiato nei dettagli e che rappresenterà pienamente il gusto degli sposi.
Da qui l’importanza di seguire un Fil Rouge che identifichi immediatamente lo stile scelto dagli sposi.
Il Fil Rouge può essere dato dal tema (marino, vinicolo, viaggi, farfalle, ecc…), dallo stile (moderno, minimalista, rustico, country-chic, vintage, elegante, ecc…), dalla scelta di un colore dominante.

tulle e confetti stile vintage
In un progetto ben studiato, il fil rouge lega ogni elemento del matrimonio con eleganza e raffinatezza, dalle partecipazioni, alla scelta dei fiori e degli accessori, alla scelta del tableau mariage, alle scenografie.
Nella scelta di un fil rouge, non si deve dimenticare la coerenza con lo stile che si vuol dare al proprio matrimonio, né con lo stile della location. Ad esempio, è poco adatto abbinare un tema “marino”, (anche se perfettamente studiato nel dettaglio delle partecipazioni, del centrotavola con le conchiglie, nello stesso menù a base di pesce), ad una tenuta vinicola in collina, scelta come location per il ricevimento.

tulle e confetti tema mare
Il fil rouge deve essere un piacevole elemento che accompagna gli ospiti per tutto l’evento, con gusto ed eleganza. Non bisogna mai eccedere, se non si desidera ottenere un senso di pesantezza al limite dell’ossessione.
Quando la scelta del fil rouge è il colore, va ricordato che può essere usato con leggerezza e delicatezza, negli allestimenti della cerimonia (di per sé più sobria ed elegante), e con tonalità più intense nel ricevimento.

 

tulle e confetti colore

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *