castello-dell-elfo-scelta-della-location-tulle-e-confetti

Eccoci qui, altra importantissima e molto emozionante tappa del nostro cammino verso il matrimonio! Ora tocca alla scelta della location!

Ne abbiamo girate veramente tante, ma in realtà nel nostro cuore era già tutto deciso.Partiamo da qualche mese fa quando abbiamo iniziato la nostra ricerca su internet e tramite consigli di amici.

Il primo posto per la scelta della location, era un po’ una scommessa: ci sembrava molto bello, ma era anche un po’ lontano rispetto a casa nostra. Abbiamo preso la moto e siamo partiti per questo nostro tour sulle colline. Ci siamo trovati davanti un bellissimo casale ristrutturato, un bel portico, tanto verde, una bella accoglienza. Ci siamo allora accordati per ricevere via e-mail la loro proposta di menù (che purtroppo ad oggi non è ancora arrivata!).

Contenti di questa prima emozionante visita (che meraviglia sentirsi chiedere la data del MATRIMONIO!), risaliamo in moto e facciamo ancora qualche km di tornanti per arrivare in cima ad una meravigliosa collina baciata dal sole. Io mi innamoro subito del posto,ma purtroppo qualcosa nel menù non ci convince e bocciamo subito la location, pensando anche al bene dei nostri invitati che avrebbero dovuto fare tutti quei tornanti.

Nelle settimane successive, il viaggio nella scelta della location continua e visitiamo almeno altri quattro posti, ma per diversi motivi, nessuno di essi ci fa scattare quell’emozione che avremmo voluto sentire. Non ci scoraggiamo, ne manca ancora uno, tenuto apposta per ultimo, o forse … per fortuna.

Un pomeriggio partiamo: io, Andrea, e mamma alla riscoperta di un posto magico (in realtà ci eravamo “già” innamorati del posto, grazie al suggerimento della mia meravigliosa testimone, al compleanno di Andrea a gennaio): il Castello dell’Elfo. Si arriva passando da un viale alberato come quelli delle favole. Già il primo scorcio dell’ingresso fa venire la pelle d’oca e mi fa immaginare tutte le emozioni che vorrei provare il 24 settembre. Veniamo accolti dal proprietario che ci racconta la storia di questa sua proprietà e ci accompagna in un tour emozionante spiegandoci proposte di menù e sistemazione degli ospiti. Il tutto accompagnato da un meraviglioso sottofondo di musiche celtiche ed un magico sapore di storia.

castello-dell-elfo-scelta-della-location-tulle-e-confetti

Finita questa piacevole chiacchierata saliamo in auto tutti e tre in silenzio. Nessuno aveva parole da esprimere. Eravamo tutti innamorati di questo luogo incantato! Ad un certo punto, Andrea mi guarda e dice: “Non so perché abbiamo girato tanto. Avevamo già scelto!”. E infatti aveva ragione!

Ora non resta che aspettare, andare a fare gli assaggi e … sognare che arrivi il prima possibile il 24 settembre 2016!

Vi lascio con la frase che ci ha detto il proprietario della nostra location: “quel giorno voi sarete la principessa e il principe del castello, ma io sono il Re e non abdicherò mai!”

Come si può non amare questo posto?

Virginia e Andrea

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *