oroscopo 2016 Tulle e confetti 2Oroscopo 2016: il nostro astrologo ci svela come sarà il 2016 in tema di affari amorosi…

Oroscopo 2016 gli ultimi 4 segni dello zodiaco

SAGITTARIO

I profeti di sventura vaticineranno instabilità e solitudine per l’ingresso di Saturno nel segno, congiunto ad un Marte litigioso, accompagnato da Nettuno apportatore di confusione e Giove in dissesto economico.

Ma come recita il famoso apologo: “chi vi dice che sia una disgrazia?”

Ribellatevi a questo nefasto destino, che mal si addice al vostro ottimismo ed alla vostra voglia di fare.

Questi aspetti negativi (peraltro leniti dall’ingresso di Giove nella Bilancia nella seconda parte dell’anno) vogliono significare una cosa: SELEZIONE. Via i rami secchi, i binari morti, le acque stagnanti ed i progetti senza capo né coda. Ciò vale specialmente per le persone accompagnate ed infelici, che finalmente troveranno la forza di chiudere un rapporto che non dà più nulla, sia sotto il profilo affettivo che sotto quello economico.

Il Sagittario, idealista, sognatore, visionario, si scopre finalmente cinico e calcolatore: vi pare una novità di poco conto?

Avvertenza: sia per i single, sia per gli impegnati infelici sono previste sorprese, piacevolmente destabilizzanti…. Attenzione agli Arieti ed ai melanconici Saturniani (cioè quelli con forti valori Capricorno/Acquario/Bilancia).

CAPRICORNO

Il segno “che non deve chiedere mai”, come in una nota (e datata) pubblicità, quest’anno è più rullo compressore del solito. Naturale. Plutone e Giove danno carica, energia, fantasia e fortuna economica, mentre Saturno e Marte “nascondono” i nativi del segno, donando concentrazione e una voglia di isolamento che nel Capricorno, già di per sé musone, si trasforma in vera e propria auto-reclusione.

Ma è in queste situazioni che il segno dà il meglio di sé.

Per molti Capricorno infatti vedo una sorta di anno-crisalide. Vi chiudete a riccio nel vostro guscio ma solo perché state progettando, ideando, studiando e scoprendo la pietra filosofale della vostra vita. Sono sicuro, la troverete. Ed allora vi trasformerete nelle più splendenti e colorate farfalle, meravigliose per sé e per chi vi è vicino. Avvertenza per i coniugi/compagni di un Capricorno/a: abbiate una fiducia fideistica nel vostro amore, perché – non ora – verrete in futuro ripagati (e, senza essere blasfemi, di voi sarà il Regno del Cieli).

ACQUARIO

Il 2015 è stato per gli Acquari un anno complessivamente positivo, ma senza il lieto fine. E’ come se al segno fosse mancata la forza o la fortuna per correre a tutta l’ultimo chilometro. Molti Acquari ipercritici (e Dio sa quanti ce ne sono, paranoici quasi come certi Pesci) lo hanno perciò vissuto male, come un anno negativo, solo perché è mancato il guizzo finale a progetti condotti e realizzati in maniera egregia fino all’ultimo, decisivo ma negativo passo.

Ecco, il 2016 sarà un anno diverso, più concreto e meno sfuggente. Finalmente si potranno fare progetti a lunga scadenza, finalmente l’Acquario sarà disposto ad abbandonare il suo status di perenne, instabile cacciatore per mettere la testa “a partito”. Perciò, persone che avete scelto un Acquario o un’Acquaria, quest’anno, soprattutto negli ultimi mesi, approfittatene. Ora o mai più!!

PESCI

Ogni fine è un nuovo inizio: quale slogan può attanagliarsi meglio ai Pesci, la cui collocazione è proprio al termine del ciclo zodiacale e si conclude con l’inizio, al primo grado dell’Ariete, del nuovo cerchio astrale?

Sì, decisamente il 2016, per i nati/nate nel segno, è l’anno delle Prove. Ma non si spaventino. Il Pesci, contrariamente a quel che si dice o si pensa di lui, è il Segno dello zodiaco che più le sopporta e meglio ne esce, perché di esse sa cogliere un aspetto fondamentale: l’ineluttabilità, unita alla considerazione che le prove, anche le più dure, altro non sono che il passaggio più nobile del grande respiro della Vita.

In concreto: lavoro nuovo, stimoli rinnovati, nuovo ambiente, e magari amicizie che si trasformano, per i single, in qualcosa di travolgente. Di fronte ai condizionamenti del destino e degli astri, che importa se l’altro/l’altra è impegnato/a? Nulla…. (il Pesci, segno “marino”, sa nuotare anche in mezzo alla tempesta).

Buon 2016 a tutti!!

Credits photo: le immagini di questo post le potete trovare nel profilo Pinterest di Tulle e confetti

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *