Make-up-sposa-idee - tulle e confetti - pepitosaLa prima preoccupazione di una sposa è avere il make-up a prova di lacrime. Gli “attentati” che il trucco dovrà subire il giorno delle nozze saranno davvero tanti tra baci, abbracci, lacrime ed emozioni e il rischio di qualche cedimento sarà sempre dietro l’angolo.

Il trucco per il matrimonio non riguarda solo il make-up per la cerimonia: la pelle va curata per avere una base ottima sulla quale stendere i prodotti e i colori. Un buon programma di cura della pelle, dei capelli e delle unghie dovrebbe essere avviato almeno un mese prima del matrimonio. Qualsiasi trattamento per la pelle, pulizia, scrub, peeling o altro, non è da fare  mai a ridosso della data del matrimonio ma almeno una settimana prima.

Per il giorno delle nozze non mi affiderei mai al fai da te, ma solo a truccatori professionisti. Occorre prenotare la prova per il trucco molti mesi prima del matrimonio per due motivi: il primo in quanto una volta effettuata la prova, saprete subito se la make up artist scelta è quella giusta per voi; inoltre non correrete il rischio che sia già impegnata con un’altra sposa e potrà così darvi la sicurezza della sua disponibilità nel giorno da voi scelto. Durante l’appuntamento con la vostra truccatrice è inoltre consigliabile mostrarle una foto dell’abito da voi scelto, in modo da consentirle di studiare per voi un look assolutamente perfetto. In genere il make up viene eseguito studiando la tipologia del viso e la personalità della sposa.

Inoltre, il tipo di trucco deve variare in base al momento in cui si svolge la cerimonia. Il trucco potrà essere diverso per un matrimonio celebrato al mattino da uno celebrato nel pomeriggio. ll trucco per la sposa deve essere più strutturato di quello che fate tutti i giorni, perché è un giorno assolutamente speciale e voi dovrete essere spettacolari. Le macchine fotografiche e i video “mangiano” il 50% del vostro trucco. Se avrete un trucco impercettibile, dopo poche ore, sembrerete come appena alzate dal letto! Per venire splendide in fotografia, ricordate, che i fondi basati sui toni del giallo rendono al meglio sulla vostra pelle sottoposta ai flash, mentre, quelli con toni rosa vi faranno apparire troppo pallide.

Inoltre non dimenticate di:

– usare sempre una matita per il contorno labbra della stessa tonalità del rossetto

bilanciare il trucco degli occhi con il trucco delle labbra (nel caso in cui si volesse avere occhi molto profondi ed espressivi, come tra l’altro consiglia la moda make up del momento, bisognerà alleggerire le labbra e truccarle di una tonalità naturale e luminosa; se si vuole mettere in evidenza le labbra, un po’ alla Marylin, sarà molto meglio avere occhi più naturali e truccati con tonalità chiare).

– controllare che il fondo di base sulla pelle sia uniforme e senza stacchi di colore tra parte inferiore del viso e il collo. Non vanno trascurate nemmeno le orecchie!

Niente Picasso improvvisate, facile a dirsi, ma non così facile a farsi.
Make-up-sposa-idee - tulle e confetti - pepitosa

Make-up-sposa-idee - tulle e confetti - pepitosa

 

Post by Pepitosa

Credits: foto prese dal web

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *