Se si parla di bouquet a cascata

Tulle e confetti - bouquet a cascata - alchimie floreali … come non ricordare quello di Lady Diana il giorno delle nozze con il principe Carlo d’Inghilterra!

Grande e sontuoso… certamente proporzionato all’abito che indossava.

Tulle e confetti - bouquet a cascata Lady D - Alchimie floreali

Ma stiamo parlando degli anni ottanta! Ma è ancora di moda il bouquet a cascata?

Tulle e confetti - bouquet a cascata 1 - Alchimie floreali

A dire il vero, non molto… le nuove tendenze sono più orientate verso bouquet “naturali”, ma ciò non toglie che una sposa che lo desideri, aiutata da un bravo floral designer, possa realizzare il bouquet dei propri sogni, senza cadere in un bouquet a cascata vecchio stile ormai obsoleto.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 2 - Alchimie floreali

Pochissime regole: è adatto a spose alte e longilinee; sta bene su abiti strutturati abbastanza aderenti, ma non su abiti in stile impero, corti, o in stile (anni 20, anni 50 ad esempio). Se abbinato ad un abito ampio in stile principesco, il rischio è di sembrare Lady D!

Tecnicamente parlando il bouquet a cascata é più lungo del bouquet a goccia, che presenta una caduta più limitata.

Tulle e confetti - bouquet a goccia - Alchimie floreali

I fiori della parte in caduta vengono ferrati per poter ricadere, dando spesso una sensazione di rigidità al bouquet. Vediamo alcuni esempi di rivisitazione del bouquet a cascata.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 3 - Alchimie floreali

Quello che ritengo in assoluto il più coerente con i tempi e le tendenze, è un bouquet la cui caduta è affidata a ramoscelli morbidi di gelsomino, piuttosto che di passiflora o pepe (con tanto di bacche). E a qualche fiore dallo stelo più lungo, che dà un’aria un po’ scomposta al tutto.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 4 - Alchimie floreali Tulle e confetti - bouquet a cascata 5 - Alchimie floreali

Ci sono poi bouquet la cui cascata é invece affidata alla naturale forma del fiore, come la phalenopsis, l’elegante ramo di orchidea che diviene protagonista del bouquet.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 6 - Alchimie floreali

Oppure a fiori come come l’amaranthus, fiore di complemento non protagonista, adatto ad un bouquet dal gusto un po’ rustico.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 7 - Alchimie florealiTulle e confetti - bouquet a cascata 8 - Alchimie floreali

Possiamo poi trovare bouquet con cascate “geometriche” realizzate con foglie arrotolate, o altri materiali naturali simili.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 9 - Alchimie floreali

Per una sposa “fuori dagli schemi” si potrebbe proporre un bouquet con cascata realizzata da intrecci di filo metallico e inserimento di fiori singoli.

Tulle e confetti - bouquet a cascata 10 - Alchimie floreali

E per la sposa Steampunk? Si può studiare un bouquet a cascata anche per lei!

Tulle e confetti - bouquet a cascata 11 - Alchimie floreali

 

Posted by Alchimie floreali

Le immagini le potete trovare sulla Bacheca di Pinterest di Alchimie floreali

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *