Nello scorso post ho iniziato a dare alcuni consigli per la ricerca dell’abito da sposa perfetto, oggi svelerò alcuni piccoli dettagli che possono aiutare una futura sposa nel comprendere se oltre all’abito avete trovato anche l’atelier da sposa ideale..

Al vostro arrivo, all’appuntamento che avete fissato, sono certa, vi presentate cariche di aspettative..è il vostro momento! e di conseguenza volete godervi ogni minimo passaggio ed assaporare la visita in atelier sentendovi curate e coccolate, in fondo, quando mai vivrete un altro momento simile?

abito da sposa perfetto - tulle e e confetti - la case della sposa

1. Accoglienza: Essere perfettamente lucide potrebbe non risultare difficile ma, se vi accolgono con indifferenza, se vi fanno attendere oltre il dovuto, se sembra che diate fastidio, forse è meglio scappare a gambe levate, anche se gli abiti vi fanno brillare gli occhi..

2. Ambiente: Un altro aspetto importante per valutare l’atelier da sposa: osservatevi intorno.. gli abiti hanno dei materiali di pregio? Sono puliti? Gli accessori sono nuovi? Oppure vedete i soliti diademi? Le solite scarpe antiche.. Nel mondo sposa assicuro, ci sono novità su novità ma se non vengono proposte alle spose per incuria o per indifferenza o peggio per pigrizia non siete nel posto giusto.

atelier da sposa - tulle e e confetti - la case della sposa 2

Queste poche osservazioni dell’ambiente in cui vi trovate vi possono far capire se siete in un luogo dove si fa ricerca, dove è possibile trovare innovazione e consulenza aggiornata.

3. Professionalità: Chiedete, fate domande, testate la consulente che vi sta seguendo capirete se è appassionata del proprio mestiere al punto da saperne più di voi! Altrimenti il rischio è di incappare in una serie di disguidi che metteranno i vostri nervi a dura prova. Care spose ricordate che quando acquistate il vostro abito, con il quale andrete all’altare avete iniziato un percorso e non lo avete concluso, l’atelier da sposa sarà quel luogo dove, se avete un bisogno legato al vestito come: una consulenza di immagine, come ad esempio trovare uno stile univoco per abito trucco e pettinatura, un nominativo di un parrucchiere o di una truccatrice sia possibile, dove se inviate una mail o fate una telefonata vi risponda la vostra consulente personale che vi ha venduto l’abito e che vi conosce, dove rivolgersi ogni qual volta avete un dubbio o necessità di un consiglio.

atelier da sposa idelae - tulle e confetti - casa della sposaatelier da sposa idelae - tulle e confetti - casa della sposa

Diversamente vi sentirete in balia di consigli non professionali, poiché prima o poi i dubbi si palesano..

L’improvvisazione lasciamola per altre situazioni, i preparativi di un matrimonio possono essere veramente insidiosi e fino al giorno delle nozze sarete incamminate in un mondo sconosciuto, ma se affiancate da una valida consulente saprete sempre di avere una

Alla prossima! Nel prossimo post: Le tendenze abiti da sposa 2017

Simonetta di Casa della Sposa

 

Credits photo: Brides Magazine e Diego Taroni di Photo27

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *