5f93977e5d71bd3f5c682e2a5ad652fa

Wedding cake o sweet table?

Esistono validi e seri motivi che possono spingere una coppia verso una o l’altra opzione?

Gusto personale, budget e numero di invitati sono solo una parte delle motivazioni che vi possono portare a scegliere una torta a 7 piani piuttosto che un tavolo interamente dedicato al mondo del dolce.

1f10b77de2d0e20e979b09e4608aaf1e

1. Una cake al cioccolato! No, alla vaniglia! e se scegliessi la frutta?

Siete eterni indecisi, non sapete scegliere che pizza ordinare figuriamoci scegliere un unico gusto per la vostra wedding cake? Lo sweet table è la scelta che fa per voi!

Vi da la possibilità di offrire diversi gusti, ma anche diverse tipologie di dolci. Biscotti, cupcakes, mini mousse e cioccolatini. Le possibilità sono infinite e potete scegliere tutto (o quasi) quello che volete.

2. E cosa tagliano gli sposi?

Non dovete per forza rinunciare al taglio della torta. Perchè sweet table non esclude a priori la presenza di una torta. Ovviamente le sue misure saranno ridotte, ma il fatidico momento del taglio sarà mantenuto, per grande gioia del fotografo!

ce8ec14b83c8af2eb1d7a5c908945deb

3. Unconventional wedding

Se avete scelto un taglio innovativo, originale e poco scontato per il vostro wedding day, non potete cadere nello scontato proprio sul finale. Una mini wedding cake per ogni invitato, un corner dove decorare il proprio cupcake oppure un semplice tavolo pieno di ogni leccornia che vi possa venire in mente saprà rendere indimenticabile il vostro unconventional wedding!

4.Un allestimento da favola

Se avete seguito un tema particolare per il vostro matrimonio, dando grande importanza alla parte scenografica allestendo con cura tavoli e location, lo sweet table vi da la possibilità di creare un ulteriore angolo, una mini location nella location dove catapultare i vostri invitati in un mondo dolce e fatato.

f07bdc7346be3cc0f309212a29644f22

5. Il matrimonio è mio, e la torta la scelgo io!

Il gusto personale degli sposi è l’aspetto più importante nella scelta, e se non amate le torte a piani, le classiche proposte dei ristoratori (crostate di frutta e panna e fragole) vi hanno stancato e volete qualcosa di nuovo, conviviale e a prova di goloso non vi resta altro che scegliere la pasticceria che più vi piace e divertirvi ad assaggiare e provare nuovi accostamenti, per creare il vostro, personalissimo e unico sweet table.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *